Chi siamo?

Il Casale delle Arti nasce dalla volontà di voler creare un ecosistema, “ecoteatro”, in cui l’ospite si inserisce integrandosi con l’ambiente circostante, utilizzando come canale di comunicazione quello teatrale ed artistico in generale.

Cantiere creativo e luogo d’ispirazione per artisti italiani e stranieri, Il Casale delle Arti apre le porte a chiunque voglia trascorrere un’esperienza unica: gruppi, famiglie, singoli, scuole ed artisti interessati a portare qui la propria arte.

Il Casale organizza workshop residenziali con artisti italiani ed internazionali, campi estivi per bambini e ragazzi, eventi legati alla natura ed ai prodotti locali, attività artistiche, attività didattiche-ambientali. E’ possibile venire qui per le nostre attività, ma anche semplicemente per rilassarsi nella splendida campagna immersa nel Parco Nazionale del Taburno, visitare il delizioso borgo medievale di Sant’Agata dei Goti, l’immenso patrimonio naturalistico nei dintorni del Casale, mangiare buon cibo e stare in compagnia.

La struttura è a basso impatto ambientale in modo da rappresentare un modello di eco-sostenibilità per gli ospiti: Il Casale si alimenta da fonti rinnovabili grazie a pannelli fotovoltaici ed un impianto di riscaldamento che utilizza scarti della lavorazione delle olive. Inoltre, nel rispetto dell’ambiente, il Casale è provvisto di impianto di fito-depurazione per il riciclo delle acque reflue.  Anche per la piscina abbiamo scelto un metodo eco-sostenibile senza l’uso di cloro ed altri additivi chimici, creando una BIO-Piscina che utilizza le capacità depurative della natura ed in particolare le acque sono depurate da un filtro biologico costituito da piante acquatiche e micro-organismi.

Commenti chiusi